OFFIDA – Festività imminenti.

Presentato il cartellone natalizio di Offida. Dal 3 dicembre al 30 gennaio, tanti appuntamenti culturali, turistici e sportivi. Le luminarie e l’albero in Piazza del Popolo, come da tradizione, verranno accesi il giorno dell’Immacolata.

“Il nostro è cartellone di comunità – commenta l’Assessore Cristina Capriotti – con eventi e progettualità che coinvolgono tutte le realtà locali che per noi sono fondamentali. RegaliamoCi Offida è uno di questi: grazie al contributo del Comune di 50 mila euro, le attività del territorio, dall’11 dicembre potranno applicare ai propri clienti uno sconto del 25%. Una misura che invoglia a scegliere Offida per acquistare i propri regali di Natale”.

Si comincia il 3 dicembre con “Il Merletto di Offida: una bellezza senza tempo”, l’iniziativa – finanziata dalla Regione Marche e realizzata grazie al contributo delle cooperative Opera e Oikos – che, a partire dalla mostra mercato, evidenzierà tutte sfaccettature per l’antico artigianato e asseconderà i gusti di tutta la famiglia, con performance, intrattenimento musicale, visite guidate all’interno delle botteghe artigianali e lo spettacolo teatrale di sabato 4 dicembre.  

“La valenza produttiva del merletto – precisa il Sindaco Luigi Massa –  coinvolge associazioni, attività commerciali, cooperative offidane e caratterizza un approccio di collettività volto alla collaborazione. Il programma tocca vari interessi, anche la gastronomia.”.

Il 16,18, 21, 22 e 29 dicembre e il 2 e 3 gennaio ci sarà “Giochiamo Insieme”: tornei gratuiti di briscola e tombolate che si svolgeranno nei vari circoli di quartiere e in cui i vincitori riceveranno in regalo dei buoni spesa. 

Non mancheranno le camminate sportive e culturali in collaborazione con l’Acli: 12 dicembre chiese e tesori; il 26 dicembre camminata naturalistica per il Sentiero della Sanità). Dal 27 al 29 dicembre ci sarà l’International Volley Cup: un torneo che oltre alla pallavolo rappresenta un momento di socializzazione tra atlete e di promozione turistica.

Il 20 dicembre, al Serpente Aureo sarà celebrato l’anniversario del 190° anno in cui Offida è stata elevata a città: un incontro dedicato ai ragazzi, a cura di  Fabio Mercelli e Giampaolo Castelli, più sarà previsto un annullo filatelico commemorativo. 

Per quanto riguarda gli appuntamenti con la Cultura: il 7 dicembre Umberto Galimberti presenterà il suo libro al Serpente Aureo. Sempre a teatro: lo Spettacolo di danza “CaLEIdoscopio-la danza racconta la donna” a cura dell’Associazione Koreutica ASD (8 dicembre); andrà in scena lo spettacolo per bambini “Il Gatto con gli stivali” di Stefano Capovilla, della Compagnia Teatrale La bottega del Teatro A.P.S (12 dicembre); si terrà il Sieber Xmas Show  a cura dell’Istituzione musicale Sieber (18 dicembre); il 22 dicembre non poteva mancare il concerto gratuito di gospel con gli “Orlando Gospel Singers”, il cui leader musicale, il pastore Jp Polk, ha esperienza in ambito nazionale e internazionale; il 30 dicembre il Concerto de I Soci, band offidana; lo spettacolo

“E Fuori Nevica” di Vincenzo Salemme a cura della compagnia Ci Credo Soc. Coop. Sociale Onlus (8 gennaio); lo spettacolo “Rengrazziènno Ddio!” di Fabio Macedoni, a cura dell’A.P.S. Comp. Teatrale Fabiano Valenti (16 gennaio); “Il Libertino” di Eric Emmanuel Schmitt, traduzione Sergio Fantoni, del Nuovo Teatro Piceno (30 gennaio).

E ancora, il 17 dicembre all’Enoteca regionale si terrà l’incontro con PsycOphis, “Metti un like – Adolescenti nel mondo virtuale”, mentre il 4 gennaio si terrà la Tombola  Intergenerazionale a cura della Fondazione LavoroPerLaPersona. 

“Presentiamo un ricco cartellone anche quest’anno – conclude Massa – e per questo devo ringraziare le associazioni. La misura RelaliamoCi Offida contiamo che darà riscontri di peso. Tante le iniziative previste per Natale e per per tutti i gusti. Mi piace ricordare, tra queste, anche il tradizionale Concerto di Natale del 25 dicembre, al Serpente Aureo. Auspico un sereno Natale che renda protagonista Offida, ma nel rispetto delle disposizioni Covid”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.