ASCOLI PICENO – Nato lo scorso settembre ad Ascoli Piceno, il Coro Giovanile Piceno, debutterà nel nostro territorio in occasione delle festività natalizie, proponendo un ampio e variegato repertorio musicale. Per l’occasione, abbiamo video intervistato il direttore, il giovane musicista Claudio Bellumore, diplomato con lode in Didattica della Musica e con al suo attivo sette pubblicazioni fra testi didattici e composizioni musicali.

Gli abbiamo chiesto come è nata l’idea del coro e ci ha spiegato che gli è venuta perché mancava nel nostro territorio una realtà corale polifonica a cappella dedicata esclusivamente ai giovani, anche per poter loro tramandare la sua passione e le sue competenze musicali. Il riscontro nel territorio, ci ha detto, è stato positivo: il coro è arrivato a dodici coristi, ma è ancora aperto a nuovi ingressi.

Come ci ha anticipato, tre sono i concerti in programma: il primo sarà domenica 12 dicembre alle ore 21 al Santuario del Beato Bernardo di Offida, il successivo sabato 18 dicembre alle ore 18 presso il loggiato del municipio di Appignano (MC) e l’ultimo domenica 19 dicembre alle ore 20,45 presso la chiesa di San Serafino da Montegranaro di Ascoli Piceno. Il programma proposto si chiama “A Christmas Story” e racconta, attraverso canti di varie epoche e stili e letture sia di testi sacri che poetici, la storia che ha portato alla nascita di Gesù di Nazareth. Un repertorio, quindi, che, partendo dal canto gregoriano e passando attraverso i canti tradizionali, arriva fino al contemporaneo.

Parlando, inoltre, della sua pubblicazione, nata in seguito alla pandemia da Covid19, “Coro telematico e virtuale”, Claudio Bellumore ha spiegato come si gestisce un coro on line attraverso un metodo di lavoro nato già nel 2010 che, nonostante si sia tornati fortunatamente alla musica dal vivo, non scomparirà del tutto. E, infine, sui progetti futuri, nessuna anticipazione, ma sicuramente apertura a nuove collaborazioni con altre realtà del territorio e non.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.