OFFIDA – In occasione delle festività natalizie torna torna il gospel a Offida. Il 22 dicembre gli Orlando Gospel Singers si esibiranno, in un concerto gratuito alle ore 21 al Serpente Aureo. La band, proveniente dagli Stati Uniti, nella mattinata dalle 10 alle 12 e sempre a teatro, terrà anche un laboratorio musicale in lingua inglese per gli studenti offidani accompagnati dai docenti.

“Anche quest’anno – commenta l’Assessore alla Cultura, Isabella Bosano –  non poteva mancare uno spettacolo coinvolgente come il Gospel. Il gruppo che si esibirà a Offida vanta esperienze in tutto il mondo”.

Il gruppo Orlando Gospel Singers ha base nella zona centrale della Florida, nel profondo sud degli Stati Uniti. Il leader e fondatore del gruppo “JP” Polk è un pastore, musicista gospel e un grande entertainer capace di coinvolgere il suo pubblico creando un’atmosfera di grande festa e gioia. Nel 2006 forma il gruppo chiamato Voices of Life che poi, nel 2012, prenderà il nome definitivo di Orlando Gospel Singers e anima i famosi “gospel bruch” della House of Blues di Orlando.

Gli Orlando Gospel Singers portano in Europa un repertorio unicamente gospel, dove il grande sound soul della tradizione del sud degli Stati Uniti si fonde agli spiritual e alle sonorità più moderne di questo genere.

Per assistere allo spettacolo saranno obbligatori super Green pass e mascherina.

Prenotazioni su Eventbrite (https://www.eventbrite.it/e/biglietti-orlando-gospel-singers-221494866107 )

 


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.