ASCOLI PICENO – Ci è giunta in redazione una nota del sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti.

“Esprimo massima vicinanza a tutti i dipendenti dell’Area Vasta 5 che, a causa della mancata implementazione del fondo del disagio, dal mese di novembre 2021 non percepiranno i compensi per il lavoro straordinario, né le indennità relative a turni festivi, notturni o nei reparti maggiormente interessati dall’emergenza che stiamo attraversando. Come cittadino e sindaco della città di Ascoli Piceno, voglio manifestare massima vicinanza a una categoria di lavoratori che, ormai da tantissimi mesi, è in prima linea nella lotta contro il Covid. Chiederemo a tutte le autorità competenti massima attenzione verso professionisti che hanno sempre anteposto la tutela e la salute degli altri alla loro, per salvaguardare al tempo stesso un’Area Vasta 5 che svolge un servizio fondamentale e strategico per la comunità del nostro territorio”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.