COSSIGNANO – L’offerta formativa del Piceno farà registrare un ulteriore salto di qualità a partire dal prossimo anno scolastico.

È stata concessa, infatti, l’attivazione del corso ad indirizzo montessoriano presso la scuola primaria del comune di Cossignano dell’Isc di Cupra Marittima e Ripatransone. 

L’avvio del corso è subordinato al raggiungimento di un numero congruo di iscrizioni che, per tutte le classi prime di ogni ordine e grado di istruzione, sono aperte fino al prossimo 28 gennaio. 

Si tratta di una notizia di grande importanza, visto che la presenza di un’altra scuola primaria ad indirizzo montessoriano oltre a quella di San Benedetto del Tronto, regala all’intero territorio Piceno la possibilità di dare continuità didattica a tutti i ragazzi che, nelle scuole d’infanzia, hanno scelto quel particolare percorso.

Il Sindaco di Cossignano Roberto Luciani e la dirigente scolastica Gaia Gentili esprimono grande soddisfazione per il risultato conseguito: il metodo Montessori si fonda su una scuola che rispetta la creatività dei bambini promuovendo l’autostima, l’autonomia e la capacità di collaborazione, qualità queste che impattano notevolmente sulle capacità psicosociali dei cittadini del futuro.

Secondo questo metodo l’apprendimento si basa sulla percezione sensoriale e nel garantire ai bambini e alle bambine la possibilità di “fare da soli e da sole“, in un ambiente ordinato ed accuratamente strutturato, nel quale il ruolo dell’educatore è principalmente quello di osservare e di facilitare l’apprendimento.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.