ASCOLI PICENO – L’Ascoli arriva alla sosta del campionato di Serie B con due in vittorie in due trasferte; a parlare in casa bianconera è Soufiane Bidaoui, tra i principali protagonisti delle due sfide con 4 assist messi a referto.

“In questo momento sono contento del mio stato di forma – afferma l’attaccante – il mio rendimento sta andando bene, sono contento anche per la squadra, stiamo ottenendo i risultati, abbiamo iniziato bene queste prime due partite dell’anno. Il 2021 non era terminato così bene, ma noi giochiamo ogni partita per vincere e finora ci è andata bene così. Questa è una delle mie migliori stagioni in B, anche allo Spezia ho disputato buone stagioni, sono contento di aver iniziato così l’anno, speriamo di continuare e di migliorare il bottino di gol. Speriamo di fare gol contro il Perugia o nella partita successiva, dopo la gara il patron era molto contento, ha detto che è stata una bella partita, una grande prestazione da parte di tutta la squadra”.

“Il modulo 4-3-2-1 è un po’ diverso, io gioco più esterno – prosegue Bidaoui – ho sempre ricoperto questo ruolo e sono abituato, ma anche a Cosenza ho giocato più sulla parte sinistra, è andata bene anche così, non cambia tanto, è un’altra alternativa che abbiamo e che funziona comunque. Stiamo andando meglio in trasferta ma dobbiamo migliorare in casa nostra, a febbraio ci saranno partite fondamentali, ben quattro in casa quindi in questa sosta dobbiamo prepararci al meglio”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.