Foto e video di Milena Casciaroli

ASCOLI PICENO – Giorno molto atteso nella città delle Cento Torri.

Oggi, 23 febbraio, si è svolta ad Ascoli l’anteprima nazionale del film “L’ombra del giorno” diretto dal regista ascolano Giuseppe Piccioni. Proiezione avvenuta al Cinema Odeon con la presenza non solo del regista ma anche degli attori Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli, protagonisti della pellicola.

Non sono mancate, ovviamente, le autorità civili e regionali, in primis il sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti.

Il film sarà nelle sale d’Italia dal 24 febbraio.

Prima della proiezione show sul palco con protagonisti Scamarcio (“Ascoli fantastica, qui qualcuno si è pure fidanzato…”), Porcaroli (“Ad Ascoli mi sono sentita come a casa”) e Piccioni (“Inizio non male, riscontri gratificanti”) come visibile nel nostro filmato in primo piano nell’articolo. Scherzi e risate anche sul dialetto ascolano. Applausi da parte dei tanti presenti.

LA TRAMA

Luciano (Riccardo Scamarcio) ha il cuore in inverno, è come chiuso in un incantamento, in una tristezza infinita che non lo abbandona mai. Affetto da una leggera zoppia ed eroe di guerra fascista, vive come un prigioniero nel suo ristorante che si affaccia su una piazza di Ascoli Piceno da dove vede ogni giorno la vita andare avanti.

Siamo nel maggio del 1938 e un bel giorno davanti alla vetrina del locale di Luciano compare una bella ragazza che cerca lavoro, ma nasconde un terribile segreto. Si chiama Anna (Benedetta Porcaroli) e il proprietario del ristorante la assume nonostante avverta, come d’istinto, il pericolo in cui si sta gettando. I giorni non saranno più gli stessi sia per Luciano (interpretato da uno Scamarcio più cupo del cupo) sia per Anna (una straordinaria Porcaroli alle prese con un personaggio pieno di sfumature): la loro vita infatti cambierà precipitosamente come capita spesso a chi vive un amore difficile dentro il fascismo.

Infine, fa da volano al film anche il fascino della realtà, visto che Scamarcio (che con la sua Lebowski è anche produttore insieme a Rai Cinema) e la Porcaroli sembra si siano innamorati proprio durante la lavorazione di questo film ed è così inevitabile, per chi guarda, confondere i piani.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.