ASCOLI PICENO – Anche quest’anno il comune di Acquasanta Terme ha rinnovato il ricordo delle vittime dell’eccidio di Pozza e Umito dell’11 marzo 1944.

“Celebrare questo ricordo oggi ci invita con ancora più forza a riflettere sugli orrori della guerra – il messaggio del sindaco Sante Stangoni – e  a non dimenticare coloro che hanno dato la propria vita per la nostra libertà e a cercare sempre la via della pace“.

Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.