ASCOLI PICENO – Ascolipicenofestival, marchio consolidato di musica classica di qualità, apre una finestra primaverile di due giorni.

Sabato 2 aprile, inizio alle ore 20.30, nell’auditorium “Emidio Neroni” in Rua del Cassero, è in programma un concerto di classica pura con il Quartetto Lyskamm , formazione di giovani musicisti milanesi considerata tra le più talentuose in assoluto e vincitrice di numerosi premi.

Domenica 3 aprile, alle ore 19, sempre nell’auditorium “Emidio Neroni”, è in programma “Sfida alla tastiera. Roberto Prosseda vs Teo Tronico”. Concerto-sfida ma anche concerto-conferenza con ragionamenti sul rapporto tra fedeltà allo spartito e interpretazione creativa.

Per entrambi i concerti ingresso gratuito fino ad esaurimento posto. Obbligo di green pass e mascherina FFP2. Non è richiesta la prenotazione.

I due appuntamenti costituiscono una sorta di anteprima del Festival internazionale di musica che si svolgerà a settembre, dal 4 al 27, organizzato dall’associazione culturale ascolipicenofestival, presieduta dalla professoressa Emanuela Antolini, con il sostegno di Ministero della cultura, Regione Marche, Comune di Ascoli Piceno e Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e con la collaborazione della Cia (Confederazione Italiana Agricoltori).

Il concerti sono realizzati in collaborazione con il network regionale “Marche Concerti”, voluto dalla Regione Marche, al quale da quest’anno ha aderito anche ascolipicenofestival, che vede insieme istituzioni musicali prestigiose come Appassionata di Macerata, Ente Concerti di Pesaro e Società Amici della Musica “Guido Michelli” di Ancona.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.