ASCOLI PICENO – Regolamentazione della circolazione veicolare in Piazza V. Basso n. 21 per lo svolgimento di lavori post sisma 2016 presso il Monastero delle suore Benedettine di S.onofrio.

Con l’ Ordinanza Dirigenziale numero 206 del 05/04/2022, l’ Amministrazione comunale, per i motivi sopra esposti, dispone di istituire dalla data di attivazione delle singole aree da occupare, come sotto indicato, e fino a tutto il periodo interessato all’occupazione del suolo pubblico, i seguenti provvedimenti per la regolamentazione della circolazione stradale per tutti i tratti interessati all’installazione del cantiere di cui alla predetta autorizzazione:

In Piazza V. Basso, lato est, per l’installazione della prima area cantiere con ingombro dim.(8,42 x 2,80) a far data dal 06 aprile 2022: il restringimento della sede della carreggiata stradale purché sia assicurata una larghezza utile non inferiore, in ogni suo punto, a m.5,60; in Via F. Tamburini, lato nord, l’interdizione del camminamento pedonale con direzione Ponte Romano con contestuale deviazione sul lato opposto della via all’altezza dell’attraversamento pedonale sito nei pressi della scalinata di accesso alla chiesa di Sant’Onofrio mediante l’installazione in loco della necessaria indicazione di preavviso “Pedoni lato opposto”;

In Piazza V. Basso, lato est, per l’installazione della seconda area cantiere, a far data dal 19 aprile 2022: la realizzazione di un passaggio pedonale protetto a fianco dell’area cantiere in modo da garantire la continuità del percorso pedonale per il tratto compreso dall’attraversamento pedonale fino a Via San Pietro in Castello e viceversa; in Via San Pietro in Castello il senso unico di marcia con direzione ovest – est per il tratto compreso dall’intersezione con la Via E. Trebbiani fino all’intersezione con la stessa via ove dovrà altresì essere stabilito l’obbligo di fermarsi e dare la precedenza per le provenienze dalla Via E. Trebbiani; in Via San Pietro in Castello il senso unico di marcia con direzione nord – sud per il tratto compreso dall’intersezione con il tratto innestato su Via E. Trebbiani e fino all’intersezione con la Piazza V.Basso; su tutti i lati della Piazza V. Basso coinvolti dalla collocazione del cantiere in argomento e comunque necessari per assicurare opportunamente la viabilità nella zona, il divieto di sosta rimozione coatta con orario 0-24

https://www.comune.ap.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/20570


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.