Ascoli-Reggina, match valido per la 34^ giornata di Serie B, domenica 10 aprile ore 15.30 stadio “Del Duca”.

Formazioni:

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi, Bellusci, Botteghin, Falasco; Collocolo (46′ Saric), Buchel, Caligara (81′ Eramo); Ricci (61′ Maistro); Dionisi (84′ Iliev), Bidaoui (81′ Paganini). A disp.: Guarna, D’Orazio, Tavcar, Baschirotto, Quaranta, Saric, Fontana, De Paoli. All.: Sottil

REGGINA (3-5-2): Turati; Cionek, Aya (79′ Cortinovis), Stavropoulos; Giraudo (61′ Lombardi), Hetemaj, Crisetig, Folorunsho, Bellomo (61′ Kupisz); Menez (79′ Tumminello), Montalto (61′ Rivas). A disp.: Micai, Amione, Loiacono, Bianchi, Ejjaki, Galabinov, Denis. All.: Stellone

Arbitro: Di Martino (Teramo). Assistenti: Muto (Torre Annunziata) e Robilotta (Sala Consilina). IV Ufficiale: Nicolini (Brescia). Var: Minelli (Varese) e Lanotte (Barletta).

RETI: 55′ Caligara, 66′ Bidaoui
AMMONIZIONI: 5′ Bellusci, 14′ Menez, 25′ Stavropoulos, 27′ Montalto, 28′ Caligara, 31′ Cionek, 45′ Collocolo, 52′ Folorunsho, 63′ Hetemaj
ESPULSIONI:
NOTE: spettatori: 4.891 di cui 168 ospiti per un incasso di 53.465, 40 euro. Recupero: 2′ p.t., 3′ s.t.

CRONACA DEL MATCH

90′ + 3′ Triplice fischio del signor Di Martino, l’Ascoli batte la Reggina 2-0

90′ + 2′ Cortinovis calcia a rientrare dalla sinistra, Leali non ci arriva ma la sfera si infrange sul palo

90′ Saranno 3 i minuti di recupero

87′ Paganini messo a terra al limite, tutto regolare secondo l’arbitro che lascia proeguire

84′ Dionisi non ce la fa a continuare, al suo posto entra Iliev

83′ Dionisi rimane a terra dopo uno scontro con un avversario, necessario l’intervento dei sanitari

81′ Doppio cambio nell’Ascoli: dentro Eramo e Paganini, fuori Caligara e Bidaoui

78′ Saric messo su giù sulla destra, punizione per l’Ascoli sul vertice destro dell’area avversaria

74′ Ancora un’occasione per l’Ascoli: Maistro serve Saric in area, il tiro del centrocampista è respinto con il corpo da Cionek; sulla ribattuta ci prova Dionisi con Turati che si esalta ed in tuffo devia in corner

73′ Ancora un tentativo di Caligara dal limite, la difesa calabrese respinge in fallo laterale

71′ Bidaoui intercetta un passaggio di un avversario al limite dell’area, la sua conclusione è pero murata dalla difesa reggina

68′ Ci prova Rivas con un tiro al volo dal limite, palla altissima

66′ Goooooooooooool dell’Ascoli!!!!!!!!! Maistro serve in area Bidaoui che salta un avversario e con un destro all’angolino batte Turati

64′ Maistro appoggia per Buchel che calcia dal limite, Turati devia in angolo

64′ Ancora uno spunto di Bidaoui sulla sinistra, Aya respinge in fallo laterale

63′ Ammonizione per Hetemaj per una strattonata a centrocampo ai danni di Buchel

60′ Traversone di Bellomo dalla sinistra, palla direttamente in out

58′ Saric si porta in area reggina e serve per Dionisi a centro area, Cionek devia in corner

55′ Goooooooooooool dell’Ascoli!!!!!!!!! Caligara batte Turati con un sinistro potente dal limite sul secondo palo

53′ Il tiro rasoterra di Falasco è intercettato in area calabrese da Ricci, il suo tiro è bloccato da Turati

52′ Dionisi supera un avversario e si invola verso la porta avversaria, Folorunsho lo mette giù e si becca l’ammonizione

50′ Scambio Bidaoui Dionisi sulla sinistra, Aya chiude in angolo

49′ Salvi mette giù Hetemaj a centrocampo, punizione per la Reggina

46′ Iniziativa di Bidaoui sulla sinistra che salta due avversari e calcia in porta, Turati blocca

46′ Inizia la seconda frazione di gioco con un cambio per l’Ascoli: dentro Saric per Collocolo

SECONDO TEMPO

45′ + 4′ Finisce il primo tempo sul risultato di 0-0

45′ +4′ Occasione Ascoli: Bidaoui se ne va sulla sinistra e mette in mezzo, Salvi da pochi passi tocca ma è bravo Cionek ad intervenire e mettere in angolo

45′ + 2′ Gioco a lungo fermo per un problema per Menez

45′ Concessi due minuti di recupero

45′ Si accende Bidaoui che sulla sinistra salta due avversari e tenta il cross per Dionisi, pallone troppo forte che il capitano bianconero non riesce ad indirizzare verso la porta difesa da Turati

43′ Lungo possesso palla dell’Ascoli che però non trova sbocchi con la difesa calabrese schierata

40′ Folorunsho rimane a terra dopo uno scontro con Buchel, intervengono i sanitari

38′ Dionisi cerca di saltare Cionek sulla sinistra che lo ostacola con il corpo, palla in rimessa dal fondo

36′ Salvi lancia Ricci sulla sinistra, l’attaccante non riesce a controllare la sfera favorendo il recupero della difesa avversaria

33′ Ci prova ancora Dionisi che dal limite prova la conclusione con l’esterno sinistro, palla a lato

32′ Dionisi tenta l’assolo sulla corsia mancina e conquista un corner

30′ Hetemaj se ne va sulla sinistra dopo un rimpallo, Salvi in scivolata lo anticipa e mette fuori

28′ Fallo di Caligara nella metà campo avversaria, l’arbitro gli mostra il cartellino giallo

26′ Corner per l’Ascoli che prova lo schema con Falasco che serve fuori area Caligara, il suo tiro potente e teso finisce di poco a lato

24′ Sul corner Crisetig salta più in alto di tutti e centra il palo con Leali battuto

23′ Folorunsho salta Bellusci sulla destra ed entra in area bianconera, Buchel chiude in angolo

23′ Buchel arriva al tiro dai 25 metri, Turati blocca il tiro centrale

20′ Caligara cerca l’affondo per vie centrali e viene messo giù, punizione per l’Ascoli a metà campo

17′ Cross morbido di Giraudo, Botteghin di testa allontana anticipando Montalto

14′ Brutto fallo di Menez su Salvi sulla trequarti destra reggina, cartellino giallo per lui

12′ Giraudo intercetta un passaggio di Bellusci sulla corsia destra, il suo tiro cross è deviato in corner da Leali

10′ Lancio lungo di Caligara per Bidaoui, palla però troppo lunga

8′ Menez parte sulla sinistra dopo uno scambio con Montalto, Salvi mette in angolo

5′ Fallo di Bellusci sulla trequarti avversaria che impedisce la ripartenza dei calabresi, ammonizione per il centrale bianconero

4′ Dionisi sfonda per vie centrali ma non si intende con Ricci, Aya recupera palla

2′ Falasco lancia Bidaoui sulla sinistra che però non riesce a controllare la sfera, fallo laterale per la Reggina

1′ Inizia la partita: Ascoli in maglia e pantaloncini neri con calzettoni rossi, Reggina in divisa bianca con inserti granata

PRIMO TEMPO


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.