Ascoli-Cittadella, match valido per la 36^ giornata di Serie B, lunedì 25 aprile ore 12.30 stadio “Del Duca”.

Formazioni:

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi (73′ Baschirotto), Botteghin, Quaranta, Falasco; Saric  (82′ Ricci), Eramo (46′ Collocolo), Caligara; Paganini (46′ Maistro); Dionisi, Bidaoui (59′ Tsadjout). A disp.: Guarna, D’Orazio, Tavcar, Ricci, Iliev, De Paoli, Bellusci, Fontana. All.: Sottil

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Cassandro, Del Fabro, Perticone, Donnarumma; Mastrantonio (63′ Lores Varela), Danzi (55′ Laribi), Branca; Antonucci (55′ Vita); Beretta (82′ Tavernelli), Baldini. A disp.: Kastrati, Visentin, Mazzocco, Frare, Mattioli, Pavan. All.: Gorini

Arbitro: Minelli (Varese). Assistenti: Della Croce (Rimini) e Ceccon (Lovere). IV Ufficiale: Ricci (Firenze). Var: Dionisi (L’Aquila) e Mokhtar (Lecco).

RETI:
AMMONIZIONI: 18′ Del Fabro, 20′ Donnarumma, 24′ Eramo, 32′ Branca, 73′ Lores Varela, 90′ Tavernelli
ESPULSIONI:
NOTE: spettatori: 6.164, di cui 10 ospiti, per un incasso di 69.588,40 euro. Recupero: 2′ p.t., 6′ s.t

CRONACA DEL MATCH

90+6′ Triplice fischio dell’arbitro, Ascoli-Cittadella termina 0-0

90+6′ Tiro dal limite di Varela, Leali in tuffo devia in angolo

90+5′ Palla di Falasco per Tsadjout, la sua sponda è respinta da Perticone

90+3′ Ripartenza dell’Ascoli con Ricci che serve Tsadjout, la palla arriva a Maistro che però viene murato dagli avversari al limite dell’area

90′ Saranno 6 i minuti di recupero

89′ Occasione Ascoli: Tsadjout si incunea in area avversaria e calcia a pochi metri da Maniero che respinge con il corpo

87′ Traversone lungo di Baschirotto sul palo opposto, Maistro ci prova al volo ma Maniero blocca

84′ Tsadjout supera un avversario sulla sinistra e va al cross, Ricci di testa non riesce ad indirizzare il pallone che termina sul fondo

82′ Ultimo cambio nell’Ascoli: Ricci per Saric

81′ Sulla conclusione rasoterra sul secondo palo di Maistro Maniero si stende e respinge a mano aperta

79′ Tsadjout atterrato al limite dell’area, punizione per l’Ascoli da posizione potenzialmente pericolosa

78′ Break di Baldini sulla sinistra che si libera e va al tiro, Leali blocca in due tempi

76′ Nello scontro rimangono a terra sia Dionisi che il portiere avversario, gioco fermo per l’intervento dei sanitari

75′ Tsadjout recupera palla sulla corsia mancina e con un colpo sotto lancia Dionisi, Maniero però lo anticipa

73′ Altro cambio nell’Ascoli: Baschirotto prende il posto di Salvi

72′ Laribi di testa gira alta una punizione di Branca calciata dalla destra

69′ Scambio Saric Tsadjout in area veneta, angolo per l’Ascoli

68′ Fallo di Tsadjout a centrocampo, punizione per il Cittadella

65′ Varela crossa per Beretta, Botteghin di testa devia in angolo

63′ Il calcio piazzato di Maistro sorvola la traversa

62′ Caligara messo su giù sulla trequarti avversaria, punizione per l’Ascoli dai 25 metri

60′ Tiro di Branca dal limite dell’area, il pallone deviato termina in corner

59′ Terzo cambio nell’Ascoli: fuori Bidaoui per Tsadjout

55′ Doppio cambio nel Cittadella: Vita e Laribi per Antonucci e Danzi

53′ Occasione Ascoli: Collocolo salta due avversari in area veneta ma alza troppo il pallone al momento della conclusione a tu per tu con Maniero

52′ Falasco per Dionisi in area avversaria, l’attaccante serve di tacco Bidaoui che però commette fallo

49′ Fallo di Perticone a metà campo su Dionisi che rimane a terra, intervengono i sanitari

46′ Punzione per l’Ascoli sulla trequarti sinistra avversaria, la difesa veneta respinge il cross di Maistro

46′ Inizia la seconda frazione del match con due cambi nell’Ascoli: dentro Maistro e Collocolo, fuori Eramo e Paganini

SECONDO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo sul risultato di 0-0

45+2′ Ancora un tiro di Caligara con il destro dai 23 metri, palla alta

45′ Concessi 2 minuti di recupero

45′ Biadoui riparte in contropiede servito da Botteghin ma si allunga troppo la palla permettendo l’intervento di Mastrantonio che recupera il possesso

43′ Paganini recupera palla e lancia Dionisi con un colpo sotto, Maniero in uscita anticipa il capitano bianconero

40′ Contropiede di Baldini che se ne va sulla sinistra, Leali blocca la sua conclusione rasoterra

39′ Stop perfetto di Dionisi sulla destra sul lancio di Falasco, il suo traversone è deviato in angolo

37′ Danzi libera Beretta al limite che stoppa e tira, Quaranta in scivolata respinge

34′ Ci prova Caligara da fuori area con il destro, palla abbondantemente alta

32′ Saric riparte dopo un angolo per gli avversari, Branca lo atterra da dietro e si becca il cartellino giallo

30′ Filtrante alto di Branca per le punte, Leali blocca in uscita alta

27′ Annullata la rete dei veneti per fuorigioco attivo di Branca, il risultato torna sullo 0-0

26′ Check Var in corso

25′ Vantaggio del Cittadella: Beretta di testa batte Leali sul cross da calcio piazzato

24′ Giallo per Eramo per un fallo su Baldini

22′ Sugli sviluppi dell’angolo Saric va alla conclusione dai 20 metri con il sinistro ma strozza troppo il tiro, Maniero blocca senza affanni

21′ Falasco tira direttamente in porta, la difesa veneta mette in corner

20′ Altro cartellino giallo per il Cittadella, ammonito Donnarumma per un fallo su Saric vicino alla bandierina d’angolo

18′ Del Fabro stende Bidaoui sulla trequarti campo, ammonizione per lui

16′ Serpentina di Bidaoui in area veneta, sul suo assist Dionisi va in sforbiciata ma impatta male la sfera, Maniero blocca dopo un rimbalzo

14′ Falasco lancia Bidaoui sulla corsia mancina, Del Fabro di testa mette in fallo laterale

12′ Cassandro prova la conclusione dalla lunga distanza, palla sull’esterno della rete

9′ Lancio lungo di Donnarumma per Beretta, Quaranta di testa lo anticipa

6′ Bidaoui libera Dionisi sulla sinistra, sul cross del capitano dell’Ascoli Perticone anticipa Paganini e spazza via

5′ Branca serve Baldini in area bianconera, Salvi chiude e recupera palla

2′ Paganini lotta sulla trequarti e subisce fallo, punizione per l’Ascoli

1′ Inizia la partita: Ascoli in completo nero con numeri color oro e calzettoni rossi, Cittadella in divisa gialla

PRIMO TEMPO


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.