Ascoli Piceno (AP) – Grande interesse e partecipazione al doppio appuntamento di Giovedì 28 aprile al Palazzo dei Capitani, che ha visto ore 11.30  “Valorizzazione e sostenibilità risorse agricole montane focus: pataticoltura” e  ore 15.00 “Territorio, ambiente, innovazione e qualità”, in collaborazione con UNIVPM e corso laurea Sistemi agricoli Innovativi e Istituto Istruzione Superiore “C. Ulpiani”.

Domani, Venerdì 29 aprile, secondo appuntamento, ore 11.30 con “Innovazione e Sostenibilità delle Produzioni Zootecniche Focus: Carne Bovina Marchigiana” in collaborazione Bovinmarche  e ore 14.30 “Sicurezza e sostenibilità in agricoltura, presso Sala A .De Carolis Piazza Arringo. L’azione informativa in tale ambito vuole sostenere il tema della Carne Bovina Marchigiana, un’eccellenza della nostra regione. Dopo i saluti autorità Marco Fioravanti, Sindaco di Ascoli Piceno, e del Vicepresidente di Bovinmarche Marco Ranelli, sono previsti gli interventi della dott.ssa Biologa  Barbara Zambuchini – “Opportunità PSR R. Marche 2014-20”, del Dott. Agr. Daniele Marzi Direttore esecutivo Bovinmarche – “Biosicurezza e utilizzo degli antibiotici nella filiera MARCA free di Bovinmarche” e il dott. Giulio Brandimarti – “Sistemi di tracciabilità in Blockchain nella fiiera della carne”. Conclusioni e Moderatore: Dott. Agr. Luca Giacomozzi, Docente di Scienza e Cultura dell’Alimentazione. Illustre presenza, quella di Bovinmarche: una cooperativa che, con oltre 30 anni di esperienza, riunisce circa 400 piccoli e medi allevatori, per produrre, commercializzare e promuovere la carne italiana di qualità. E’ importante preservare e sostenere gli autentici testimoni di una tradizione che sopravvive nel rispetto dei metodi produttivi di una volta. La cura per il benessere dell’animale e per la tutela dell’ambiente si fonde con un approccio di mercato aggiornato, che sa ricercare spazi di innovazione scientifica e tecnologica, per offrire un prodotto gustoso, sicuro e genuino.

A seguire alle 14:30 verranno trattati i temi di “Sicurezza e sostenibilità in agricoltura”, dopo l’apertura dei lavori di Stefano Pepa Segretario Regionale FAI CISL Marche. Sono previsti gli interventi della dott.ssa Biologa  Barbara Zambuchini – “Presentazione organismo di consulenza aziendale per le imprese agricole e forestali R.Marche e news PSR MARCHE 2014-20”, del dott. Agr. Luca Giacomozzi – “Adempimenti e figure aziendali della sicurezza” e del Dott. Agr. Moreno D’Ercoli – “Utilizzo sostenibile dei prodotti fitosanitari”.

Questi appuntamenti rappresentano anche un’importante occasione per fare il punto sui numerosi bandi PSR R.Marche in uscita nel primo semestre dell’anno, alcuni già aperti e di imminente scadenza e altri di prossima emissione come il Bando sottomisura 4.1 – Sostegno ed investimenti nelle aziende agricole. Ricordiamo l’ ultimo appuntamento convegni sabato 30 aprile presso la Sala A .De Carolis Piazza Arringo ore 11.00,  in collaborazione con Slow Food Piceno e Associazione Anice Verde di Castignano “Qualità delle filiere agroalimentari locali”. Moderatore: Sergio Corradetti – Referente Presidio Slow Food “Anice Verde di Castignano”.  Sono previsti gli interventi Barbara Zambuchini – “Opportunità PSR R. Marche 2014-20”, Luca Giacomozzi  “Modello alimentare mediterraneo e qualità produzioni agricole locali” e Mauro Di Marco – “Certificazione ed etichettatura nel settore del Biologico”

Per concludere ore 14.00 “Turismo rurale esperienziale ed enogastronomico”.  Sono previsti

Gli interventi del dott. Agronomo Luca Giacomozzi, “Dall’economia dei prodotti all’economia delle esperienze”, dott.ssa  Chiara Poli, “Marketing e promozione turistica dei prodotti locali” e Barbara Zambuchini – “Opportunità Enoturismo nel territorio Marchigiano”

L’organizzazione è a cura di Partners in Service srl, titolare del CEA Ambiente e Mare, R. Marche, recentemente riconosciuto Organismo di  Consulenza aziendale per le imprese Agricole e Forestali –  Sviluppo Aree Rurali e Qualità delle Produzioni R. Marche MIPAAF, in collaborazione con il Comune di  Ascoli Piceno e Fritto Misto.

Cofinanziato nell’ambito del PSR 2014-2020 REGIONE MARCHE. Bando Sottomisura 1.2 A “Azioni informative relative al miglioramento economico delle aziende agricole e forestali” – Progetto ID 52513 (Decreto n.90/DMC del 06/08/2021).

 

Si ringraziano: Marco Fioravanti, Sindaco del Comune di Ascoli Piceno per il patrocinio, Stefano Greco Tuber Communications organizzatore Fritto Misto, Marco Ranelli, Vicepresidente di Bovinmarche, Alfredo Cristofori, presidente Patasibilla srl, il Prof. Rodolfo Santilocchidownlo, l’università politecnica delle Marche ed il corso laurea Sistemi agricoli Innovativi e Istituto Istruzione Superiore “C. Ulpiani”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.