ASCOLI PICENO- La stagione concertistica della Società Filarmonica Ascolana,  da sempre attenta a dare visibilità ai talenti delle nuove generazioni di musicisti, prosegue con due nuovi concerti cameristici del ciclo “Giovani talenti”.

Il primo è in programma per giovedì 5 maggio, alle ore 21, presso l’Auditorium Carisap “Emidio Neroni” di Ascoli Piceno, in cui si esibirà il pianista Antonio Alessandri in un programma musicale tanto ambizioso quanto affascinante, che va dal barocco al ‘900, con pagine di Bach, Beethoven, Liszt e Rachmaninov.

Classe 2006, Antonio Alessandri ha debuttato nel 2021 come solista con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, che lo ha incluso anche nel cartellone principale del 2022 al Teatro dal Verme per l’esecuzione del Concerto K.415 di Mozart. A dispetto della giovanissima età, ha già ottenuto numerosi riconoscimenti in altrettanti concorsi, così come appare molto significativa la statura della sua carriera concertistica appena iniziata. Al termine del concerto la Società Filarmonica Ascolana consegnerà al giovane pianista una borsa di studio.

Il secondo concerto è in programma per il 12 maggio.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.