ASCOLI PICENO – Di seguito una nota stampa giunta in redazione da parte del sindaco di Acquasanta Terme Sante Stangoni.

“L’ inaugurazione della nuova elisuperficie è frutto del progetto finanziato con il contributo delle donazioni raccolte mediante il numero solidale 45500, adibita al servizio dell’elisoccorso al volo diurno e notturno.

Il soccorso sanitario costituisce una competenza esclusiva del Servizio Sanitario Nazionale pertanto è stato approvato lo schema di “Protocollo d’intesa relativo a implementazione, adeguamento, conduzione e gestione delle elisuperfici appartenenti alla Rete Regionale Elisuperfici (R.E.M.) e dei siti di atterraggio non convenzionali (HLS non STD) per operazioni NVG, finalizzati al servizio di elisoccorso e protezione civile”, tra Regione Marche, Enti proprietari di elisuperfici e l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Ospedali Riuniti” di Ancona”.

“Un’ opera importantissima per il Nostro territorio che permette di avere un servizio essenziale sia in caso d’emergenza, che per la salute e l’incolumità di residenti e turisti, fruitori delle nostre aree montane” – chiosa l’amministrazione.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.