ASCOLI PICENO – Sulla strada statale 4 “Salaria” proseguono i lavori di manutenzione programmata avviati da Anas (Gruppo FS italiane) per il risanamento strutturale e miglioramento sismico di tre viadotti (San Marco, Lisciano e Gran Caso) nel tratto a quattro corsie tangenziale alla città di Ascoli Piceno.

Gli interventi, per un investimento di oltre 3 milioni di euro, hanno interessato nei mesi scorsi le fondazioni delle pile mentre è ora in avvio la fase di lavorazione sulla struttura. In particolare, per consentire il sollevamento degli impalcati al fine di sostituire gli appoggi con i dispositivi antisismici, è temporaneamente chiusa la carreggiata in direzione Roma con transito consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta. Il completamento di questa fase è previsto dopo l’estate.

I lavori rientrano nel piano di manutenzione programmata e potenziamento della SS4 “Salaria”. L’ultimazione è prevista entro novembre.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.