OFFIDA – “Per il risultato della permanenza nel campionato di Prima Categoria nella stagione sportiva 2021/2022. Un obiettivo raggiunto con uno straordinario progetto che ha messo al centro l’attenzione ai più veri e semplici valori dello sport dilettantistico praticandoli con impegno, passione, sacrificio e amore per i nostri colori e la nostra Città, unendo le energie migliori in un ammirevole sforzo collettivo”.

Questo è il contenuto della targa che nella mattinata del 18 giugno è stata consegnata dall’Amministrazione comunale alla dirigenza e ai ragazzi dell’Offida United.

“Ricordo che eravamo in Sala consiliare all’incirca un anno fa – commenta l’assessore allo sport Cristina Capriotti – Fu un incontro molto partecipato in cui veniva presentato un nuovo progetto, una nuova sfida. Dopo 12 mesi intensi e caratterizzati da impegno,
sacrificio e passione, eccoci di nuovo qui per un riconoscimento verso questo lavoro”.

Il sindaco Luigi Massa ha ribadito la forza di un’impresa realizzata in un solo anno, con tanti giovani offidani che si sono messi a disposizione per il nuovo progetto e lo ha definito già di per sé un grandioso risultato.

“Questo è un riconoscimento istituzionale che sentiamo di cuore – conclude Il Primo cittadino – Continuiamo su questa strada. Avete saputo conciliare i valori della maglia e della nostra Offida. Avete acceso un falò“.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.