MONSAMPOLO DEL TRONTO – Il Comune ha aderito al progetto estivo “Ci Sto? Affare Fatica! Facciamo il bene comune” coordinato dal Csv Marche Ets (Centro servizi per il volontariato) e finanziato dalla Regione Marche.

Il progetto, rivolto ai ragazzi dai 16 ai 21 anni, che saranno riuniti in gruppi, prevede il loro coinvolgimento in azioni di cittadinanza
attiva per la cura e valorizzazione di beni e spazi pubblici.

Ai gruppi, che saranno impegnati a moduli settimanali (una o più settimane a scelta) dal lunedì al venerdì con orario 8:30- 12:30 a partire dal 4 luglio fino al 5 agosto 2022, sarà assegnato un giovane tutor e un volontario adulto che li supporterà nella realizzazione delle mansioni assegnate, che si svolgeranno prevalentemente all’aria aperta e nel rispetto delle misure per la sicurezza anti Covid 19.

Al termine di ogni settimana, come riconoscimento all’impegno profuso, i ragazzi saranno ricompensati con appositi “buoni fatica” del valore di 50 euro spendibili in abbigliamento, spese alimentari, libri scolastici e di lettura, sport e tempo libero, materiale informatico, negli esercizi commerciali convenzionati col progetto.

“Siamo molto contenti di avere aderito a questa bellissima iniziativa – dichiarano il sindaco Massimo Narcisi e l’assessore alle politiche giovanili Luca Schiavi – attraverso la quale i ragazzi potranno cimentarsi in attività di cura e tutela dei beni comuni del proprio comune. Sarà per loro un’occasione unica per comprendere quanto sia importante la custodia dei luoghi in cui vivono e soprattutto dell’impegno e della responsabilità che questo compito comporta. Spesso bastano piccoli gesti per migliorare la vita della propria comunità per questo vogliamo lanciare un appello a tutti i ragazzi di Monsampolo affinché possano partecipare a questa esperienza”.

Le attività previste dal Comune di Monsampolo prevedono la realizzazione delle seguenti attività: riqualificazione di staccionate e arredi di legno, azioni di pulizia e decoro urbano, attività di accoglienza e promozione turistica, interventi di street art ed educazione ambientale.

Per partecipare all’iniziativa è possibile iscriversi sul sito www.cistoaffarefatica.it. Per avere informazioni è possibile contattare il numero 3351262445 o inviare una mail a [email protected].


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.