ASCOLI PICENO – Il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti (centrodestra) è secondo in Italia per gradimento, dopo il primo cittadino di Venezia Luigi Brugnaro.

 

E’ quanto emerge dalla rilevazione effettuata da Noto Sondaggi per la governance poll del Sole 24 Ore.

 

Fioravanti ha visto crescere il suo consenso del 4,7% dal giorno dell’elezione, avvenuta nel 2019, con 59,3%, alla data della rilevazione con 64%. Crollo di consensi invece per il sindaco di Fermo, il civico Paolo Calcinaro: -12,4%, sceso dal 71,4% delle elezioni nel 2020 al 59%. In calo anche la sindaca di Ancona Valeria Mancinelli, eletta con il centrosinistra nel 2018 con -4,8% (da 62,8% a 58%), mentre sale il gradimento del sindaco di Macerata Sandro Parcaroli, eletto con il centrodestra nel 2020, +1,7% . Scende infine anche il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, eletto nel 2019 con il centrosinistra: -3,3% (da 57,3% a 54%). (ANSA).


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.