ASCOLI PICENO – Di seguito una nota stampa, giunta in redazione il 7 luglio, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Ascoli Piceno.

Ad Ascoli Piceno i militari della Stazione di Villa Pigna Bassa di Folignano hanno tratto in arresto per furto aggravato due giovani del posto, i quali avrebbero asportato, da una nota catena di grande distribuzione, prodotti alimentari, indumenti e cosmetici per circa 800 euro, pagandone solamente qualcuno di valore irrisorio per consentire l’apertura delle sbarre della cassa automatica.

Gli arrestati, messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ascolana, potranno fornire, non appena possibile, la loro versione dei fatti.

La refurtiva, opportunamente riconosciuta, è stata restituita ai legittimi proprietari.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.