ASCOLI PICENO – Provvedimenti urgenti relativi alla crisi idrica, conseguenti alla comunicazione della CIIP Cicli Integrati Impianti Primari S.p.a. del livello di allarme, codice rosso, 3° stadio, 3° fase

Si ordina sino al 30 settembre 2022 o sino a diversa disposizione, la limitazione dei prelievi di acqua da pubblico acquedotto, al fine di evitare inutili sprechi. In particolare, sono vietati:

l’irrigazione ed annaffiatura di orti, giardini e prati;
il lavaggio di aree cortilizie e piazzali, salvo per i servizi pubblici di igiene urbana;il lavaggio privato di veicoli a motore, con l’esclusione di quello svolto da impianti di autolavaggio regolarmente autorizzati;
il riempimento di fontane ornamentali e vasche da giardino su aree private;
il riempimento di piscine su aree private, salvo quelle legate ad attività economiche turistiche o sportive;
gli usi diversi da quello alimentare domestico, per l’igiene personale e per l’abbeveraggio degli animali;

https://www.comune.ap.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/21087


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.