REGIONE MARCHE – Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, si rinnova il progetto ideato dall’associazione Aristoria che, grazie alla collaborazione tra RisorgiMarche e FurgonCinema, prevede sei proiezioni in sei comuni marchigiani del cratere sismico, tutte a ingresso libero.

“Siamo subito rimasti colpiti dalle proposte e dal dinamismo delle ragazze e dei ragazzi di FurgonCinema. Le loro proiezioni itineranti dello scorso anno, di cui un’ospitata all’interno del format “Festival in un giorno”. tenutosi a Monte San Martino, hanno avuto un ottimo riscontro, anche da parte della popolazione locale. Riproporre questa formula del cinema solidale, quindi, era per noi una delle priorità di questa sesta edizione – ha osservato Giambattista Tofoni, ideatore di RisorgiMarche insieme a Neri Marcorè.

“Anche quest’anno il viaggio di FurgonCinema riparte. Orgogliosi di essere arrivati alla sesta edizione della nostra rassegna itinerante, non possiamo che ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto. In primis Spi Cgil Marche e Macerata, che hanno sempre creduto nel progetto e nel gruppo di Aristoria. Inoltre, RisorgiMarche, che ci ha accolto a braccia aperte dalla collaborazione dello scorso anno, permettendoci di continuare il viaggio in alcuni dei comuni più piccoli e terremotati delle Marche – ha spiegato Lorenzo Montesi Pettinelli, Presidente di Aristoria e ha continuato: “Sappiamo bene come negli ultimi due anni sia successo davvero di tutto nel mondo, ma altrettanto bene sappiamo che le difficoltà derivanti dal sisma del 2016 non si sono risolte. Per questo crediamo fortemente nella missione sociale di un cinema libero, condiviso e solidale, in particolar modo in territori fragili come quelli dell’Appennino. In ultimo, un ringraziamento speciale ai nostri volontari che rappresentano il vero motore della rassegna.”

“Per il sesto anno consecutivo un gruppo di splendidi ragazzi si rimette in moto, su un piccolo furgone, prestato dallo Spi Cgil, per portare una manciata di sere al “cinema”, dove il cinema, come luogo fisico, non c’è neanche mai stato- ha, inoltre, aggiunto Massimo Girolami della segreteria regionale Spi Cgil. “In quei territori popolati quasi esclusivamente da gente anziana, il Sindacato dei pensionati della Cgil, sin dalle prime ore della devastazione del 2016, si era mobilitato per portare aiuto e conforto alla sua gente. È stato proprio in quel momento che ci siamo “visti” e “piaciuti”. Come potevamo non trovare un percorso comune? Lo abbiamo trovato e sostenuto, con forza e convinzione ed ora, a sei anni dal sisma, siamo ancora insieme. Ancora motivati, ancora convinti di poter fare la differenza“.

Ecco il programma del cinema itinerante:

Venerdì 15 Luglio

ore 21:30

TOLO TOLO

Area Sae – Pescara del Tronto (AP)

Domenica 17  Luglio

ore 22:00

IL CAPO PERFETTO

Fonte di San Martino – Esanatoglia (MC)

Sabato 23 Luglio

ore 21:30

TROPPA GRAZIA

Piazza Vittorio Emanuele II – Gualdo (MC)

Domenica 24  Luglio

ore 21:30

FIGLI

Giardini Pubblici “L. Bigiaretti  – Matelica (MC)

Venerdì 29  Luglio

ore 21:30

BENTORNATO PRESIDENTE

Piazza San Marco  – Camporotondo di Fiastrone (MC)

Sabato 30 Luglio

ore 21:30

DRAGONHEART

Area commerciale  – Fiastra (MC)


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.