CASTORANO – Il convegno “Realtà a confronto, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto e Maranello” è stato indubbiamente l’apice della visita del Sindaco della mitica Maranello, Luigi Zironi, a Castorano.

Visita fortissimamente voluta ed organizzata nei minimi particolari da Ivan Ameli, il presidente dell’esclusivo Scuderia Ferrari Club, un vero e proprio maestro nell’arte dell’accoglienza. Al convegno, al quale hanno partecipato almeno un centinaio di rappresentanti dell’intera Vallata del Tronto, nonché una delegazione ufficiale dell’Amministrazione comunale di Civitella del Tronto, sono emersi elementi particolarmente interessanti.

Il Sindaco di Maranello ha illustrato tutte le iniziative messe in atto nel proprio Comune e tutte incentrate sulla realizzazione di vere e proprie reti in grado di portare turismo sul territorio. Una relazione talmente interessante che l’assessore comunale di Castorano, Marco Canali, non ha fatto mistero di aver raccolto in vari appunti, sottolineando come il suo Comune ha tutte le credenziali per sviluppare un attrazione turistica importante con gli altri Comuni dell’Unione.

“Un’attrattiva – ha evidenziato Canali – legata fortemente all’enogastronomia”. Molto apprezzato anche l’intervento del presidente dell’Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, Alessandro Luciani, che ha sottolineato anche la valenza sociale delle iniziative che si sviluppano nel loro ambito, una valenza che è importante coniugare con quella della promozione turistica.

A riguardo ha annunciato varie iniziative che vedranno in campo anche lo Scuderia Ferrari Club sempre molto sensibile in merito. Gli interventi sono stati chiusi da quello particolarmente accorato di Ameli che ha illustrato i programmi futuri del Club alcuni dei quali in sinergia con il Comune di Maranello.

Al termine del convegno Ameli ha anche rinnovato la tessera di socio dello Scuderia Ferrari Club a Zironi ed ha consegnato una ceramica al figlio Mario dell’amico e pilota scomparso ingegner Pietro Laureati. Il soggiorno di Zironi, iniziato il giorno prima si è dipanato in numerosi incontri con amministratori pubblici ed imprenditori ed anche protratto fino a sera quando ha incontrato in una cena ufficiale il sindaco di Castorano, Graziano Fanesi, che ovviamente ha fato gli onori di casa.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.