ACQUASANTA TERME – La città ha ospitato lo scorso 17 luglio in Piazza Latini una grande serata di spettacolo con la tappa regionale di Miss Mondo Marche proposta e condotta da Antonella Ciocca coadiuvata dall’Agenzia Fourevent esclusivista del concorso per le regioni Marche, Abruzzo e Molise, regia e coreografia curata da Laika D’Agostino e Camillo Del Romano.

La giuria è stata presieduta dal sindaco Sante Stangoni e dalla professoressa Patrizia Palanca, insieme a Sara Masci, Chiara Brandimarti, Fabrizio Fantuzi, Sara Masci, Riccardo Rossi, Leonardo Orelli, Giuseppe Nespega, Giorgio Agostini, Alessandro Borzelli, Angelo Apolito e Fazio Gardini, ed hanno avuto l’arduo compito di decretare la vincitrice della serata.

Il primo posto con fascia di “Finalista Regionale” è stato aggiudicato da Viktoriya Yurkevych 17 anni, bionda, occhi verdi, 177 cm di altezza, di origine Ucraina ma Pescarese di adozione, studentessa e modella, che nell’intervista sul palco ha dichiarato di voler diventare una modella professionista, per lei inizia il sogno di partecipare alle finali nazionali del concorso di Miss Mondo Italia 2023.

Le altre miss in gara sono state: Clizia Lanciotti, Sophia Galasso, Cecilia Anzellotti, Morena Teti, Eliana Bracci, Giulia Pandolfi.

La serata è stata allieta dagli ospiti musicali che hanno incantato il numerosissimo pubblico con le loro voci: Daniele Fasciani leader della Tribute Band Queen on Fire e da Lorenza Tedesco voce incantevole, giovanissima e talentuosa pescarese cantante ufficiale del tour Miss Mondo Abruzzo e Marche.

I prossimi appuntamenti con Miss Mondo per le Marche faranno tappa a San Benedetto del Tronto, Civitanova, Macerata, Castelfidardo, Senigallia e Grottamare, mentre per l’Abruzzo, il tour farà tappa a Roseto, Montesilvano, Pescara, Martinsicuro, Filetto, Lanciano, San Salvo, Torino di Sangro, Fossacesia, ed altre località. Le date verranno comunicate sul sito nazionale di www.missmondoitalia.it, per iscrizioni al concorso info e contatti: Fourevent Agency Tel.393-3343854.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.