ASCOLI PICENO – Il Tenente Colonnello Vincenzo Tartaglia ha assunto l’incarico di Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno.

Sostituisce il Maggiore Rodolfo Minerva che, dopo circa quattro anni di intenso e apprezzato lavoro, lascia il Comando del Reparto piceno per collocamento in congedo.

All’atto dell’insediamento, il Comandante Provinciale di Ascoli Piceno, Colonnello Michele Iadarola, dopo aver formulato i migliori auguri per l’attuale incarico al neo Comandante del Gruppo di Ascoli Piceno, ha rivolto un particolare ringraziamento al Maggiore Rodolfo Minerva, per gli alti contributi professionali riversati in favore della collettività picena rievocando le principali attività che hanno consentito di elevare gli standard di rendimento del Reparto nel contrasto all’evasione fiscale e, più in generale, a tutti gli illeciti di specifica natura economica e finanziaria.

Un momento importante – come rimarcato dallo stesso Colonnello Iadarola – che rappresenta sicuramente una continuità dell’impegno del Gruppo di Ascoli Piceno per la tutela delle libertà economiche e che da oggi “passa nelle mani” del Tenente Colonnello Tartaglia, già Capo Ufficio Comando del Provinciale di Ascoli Piceno, Ufficiale Superiore dalle consolidate esperienze e capacità, che saprà sicuramente personalizzare al meglio le future performance nel territorio di competenza.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.