ACQUASANTA TERME – Nella giornata di sabato 30 luglio si è tenuto il ritrovo davanti a San Gregorio, frazione cittadina che ha raggiungo l’85% della ricostruzione.

la ricostruzione ha previsto il rifacimento del Fontanile e la realizzazione di un barbecue annesso. Inoltre, la struttura è stata arricchita con un terminale touch screen e un sito dedicato: www.sangregoriodeibriganti.com.

L’intera piazza è stata dedicata al Maggiore Giovanni Piccioni.

Tali interventi come da scelta dell’amministrazione verranno eseguiti anche nelle altre frazioni quando i cantieri successivi al sisma saranno verso la fase finale.

“Impegniamoci tutti ad accelerare la ricostruzione – fanno sapere il sindaco Sante Stangoni e e l’assessore al turismo Elisa Ionni – per rendere queste frazioni sempre più belle ed accoglienti sia a livello culturale che turistico”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.