ASCOLI PICENO – La nostra giornalista Chiara Poli dopo aver conquistato la Coppa Italia il 10 luglio, si aggiudica anche lo Scudetto nel campionato italiano di Serie A di Beach Soccer.

Terzo scudetto consecutivo per la calciatrice che già si era regalata la gioia tricolore nel 2019 e 2021 con la Sambenedettese Beach Soccer, quest’anno però il massimo riconoscimento lo ha raggiunto con la FBA Terracina, la squadra laziale che così conquista il double coppa e campionato.

Due vittorie contro Pisa (7-2) e poi Catania (8-3) hanno permesso alla FBA di raggiungere la finale e incontrare il  Pavia BS che nell’altro girone, con Napoli, Lady Terracina e Genova era risultata prima.

Le ragazze pontine sulla sabbia del “Matteo Valenti Beach Stadium” di Viareggio hanno battuto per 2 reti a 1 le lombarde che hanno resistito fino all’extra time. Nel terzo tempo, Poli dalla sinistra invitava al tiro con un perfetto assist Veronica Privitera che sblocca il risultato, poco dopo pareggio delle avversrie che sfruttano uno sfortunato autogol di Lauria, ci pensa poi Melania Pisa nei tempi supplementari a mettere il sigillo sul match per il definitivo 2 a 1.

Menzione speciale proprio per Chiara Poli, giocatrice di Ascoli, che – insieme a Rebecca Ponzini sua compagna nelle stagioni passate alla Samb beach soccer e ora anche nella Samb calcio a 11 femminile (con cui hanno vinto anche il campionato di Eccellenza) e in Nazionale – vincono il loro terzo scudetto consecutivo. Il primo gol del campionato lo firma proprio Chiara sbloccando la gara col Pisa, per poi firmare la sua doppietta personale.

“Sono contenta ed orgogliosa del risultato ottenuto, merito di tutte noi di un grande gruppo che si è formato in poco tempo, dello staff, della società e dei nostri fantastici mister, Morgera e Argento– commenta Chiara-  credo che nulla avvenga per caso e questo double sia il risultato di un grande lavoro da parte di tutti noi e di tanto sacrificio. Felice della scelta fatta e mi auguro che sia solo l’inizio di altri futuri successi insieme”

PAVIA C5-FUTSAL BASIC ACADEMY 1-2 det (0-0; 0-0; 1-1; 0-1)
Pavia C5: Pipitone, Sabatino, Boutimah, Linza, Marino, Praticò, Saggion, Violi, Olivieri, Romeo, Pascale, Komisarczyk. All: Mardente
Futsal Basic Academy: Cuberes, Altobelli, Chahid, Dominguez, Gloria, Lauria, Pisa, Privitera, Poli, Meza, Naticchioni, Ponzini. All: Morgera
Arbitri: Volpe di Albenga e Schifano di Trapani
Crono: Staffelli di Reggio Emilia
Reti: 7’tt Privitera (B), 8’tt aut. Lauria (P), 3’et Pisa (B)
Ammoniti: Saggion, Boutimah (P)

 

Viareggio, “Matteo Valenti Beach Stadium”, 31 Luglio 2022. FBA Terracina Campione d’Italia. (Foto FBA Beach Soccer Terracina)

Rebecca Ponzini e Chiara Poli al terzo scudetto consecutivo

Futsal Basic Academy per la prima volta sul tetto d’Italia

Le pontine hanno ricevuto il trofeo dal Vice Presidente LND (Area Nord) nonché Presidente del CR LND Liguria Giulio Ivaldi. Il Consigliere del Dipartimento BS LND nonché Vice Presidente Vicario del Cr LND Liguria Giovanni Pampana ha premiato la finalista. Un omaggio anche per la quaterna arbitrale da parte del Coordinatore AIA della Can Bs Alfredo Balconi.

Melania Pisa si è presa il premio come miglior giocatrice del Campionato ricevendo una targa dal Consigliere del Dipartimento BS LND Antonio Mazzetto. Per lei anche una vacanza regalata dal partner commerciale del Beach Soccer LND Regione Sicilia.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.