ASCOLI PICENO- Termina con un pareggio e una rete per squadra la gara tra Ascoli e Spal valida per la seconda giornata di questo campionato di serie B 2022-23.

Pareggio con un pò di rammarico per i bianconeri che potevano sfruttare meglio le occasioni creare, punto comunque importante contro una squadra accreditata per obiettivi che vanno ben oltre la salvezza della passata stagione.

Questo il commento di Cedric Gondo, autore del gol dell’Ascoli dal dischetto:

“C’è stato il contatto col difensore, ho visto che non poteva più prendermi e, ingenuamente, si è attaccato a me. Ho calciato io dagli undici metri, anche se c’è anche Caligara come rigorista, ma me la sono sentita. Il Mister mi sta dando fiducia e spero di ripagarla. La rete di stasera è dedicata alla mia famiglia”.

Il centrocampista bianconero e capitano  Marcel Buchel:“E’ stata una bellissima partita, molto combattuta da una parte e dall’altra, potevamo vincere e anche perdere, faccio i complimenti ai ragazzi perché abbiamo lottato fino alla fine, rischiando poco, soprattutto su errori nostri, prendiamo questo punto con la voglia di migliorarci. La fascia da vice capitano è un orgoglio, mi dà più responsabilità, ma sappiamo tutti che il capitano è Federico e sappiamo quanto è importante per noi. Gondo? E’ fondamentale avere uno come lui che fa salire la squadra, stasera si è guadagnato da solo il rigore. Ha caratteristiche diverse da Dionisi, ma se vuoi fare un campionato importante c’è bisogno dell’apporto di tutti Pensiamo partita per partita”.

Mister Bucchi, al termine della partita con la Spal, ha commentato così la prestazione dei bianconeri:

“Sto vedendo una squadra che sta crescendo e i ragazzi fanno in partita quello che proviamo in allenamento. Stasera abbiamo fatto tanti errori e, quando succede contro squadre molto aggressive, finisci per facilitare l’avversario. Poi, soprattutto nel secondo tempo, siamo venuti fuori, anche grazie alla buona condizione fisica e credo che abbiamo avuto 6-7 corner a favore e oltre dieci occasioni, oltre a quella nitida di Dionisi. Nel primo tempo abbiamo sbagliato un po’ troppo, ma stasera ai punti avremmo meritato di vincere”.

E’ fissata per lunedì alle ore 17 al Picchio Village la ripresa dei lavori in vista della prossima partita di campionato, in programma sabato prossimo col Palermo al “Renzo Barbera”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.