PETRITOLI – Nell’ambito di “BookMarchs – L’altra voce”, festival dei libri e di chi li traduce, andrà in scena, domenica 28 agosto, nell’orto dell’asilo (ex convento delle Clarisse) di Petritoli, alle ore 18,30, lo spettacolo teatrale “Voce del verbo alveare“, a cura del teatro Rebis, di e con Meri Bracalente.

L’edizione di quest’anno del festival ha come titolo “Traduco, dunque sono” perché intende la traduzione come presupposto irrinunciabile dell’esistenza, come principio fondativo di una convivenza fatta di accoglienza, partecipazione, scambio, ibridismo, dialogo, permutazione, pace.

L’incontro di domenica sarà dedicato alla traduttrice più feconda e operosa della terra, l’ape che, attraverso il suo lavoro di impollinazione, trasporta, ovvero traduce, il polline da una pianta all’altra, mettendo in atto uno dei processi naturali più
importanti e insostituibili presenti sul nostro pianeta. Questo spettacolo, divertente e, al tempo stesso, commovente, è una riscrittura in forma scenica del progetto teatrale condotto lo scorso anno dall’attrice Meri Bracalente, insieme all’apicoltrice Silvia Amicucci, con i bambini della scuola primaria di Urbisaglia. Un progetto di educazione non formale legato a un più ampio percorso di ricerca artistica condotto negli anni dall’autrice sulle sottili relazioni che intercorrono tra arte, educazione e infanzia. Dalla rielaborazione di questa esperienza con i bambini è nata una nuova versione scenica, che si rivolge all’infanzia presente del bambino e a quella remota dell’adulto, per un’attrice sola, che si fa carico di portare agli spettatori le riflessioni condivise con i bambini, ma soprattutto, nel farlo, sceglie di trattare il pensiero infantile come un vero elemento fondativo che, al pari di quello poetico, è capace di generare la visione artistica. Alla fine dello spettacolo ci sarà un intervento dell’apicoltrice Silvia Amicucci e di Paolo Albucci, apicoltore e rappresentante dell’Associazione Apicoltori del Piceno.

In caso di pioggia l’evento si terrà al teatro dell’Iride di Petritoli alla stessa ora.

 

 


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.