ANCONA – E’ stato pubblicato l’avviso per la presentazione di candidature per l’individuazione dei soggetti esecutori degli interventi formativi di Aggiornamento e Riqualificazione relativi ai Percorsi 2, 3, 4, 5 del Piano attuativo della Regione Marche Pnrr Gol Formazione professionale. Con questo bando vengono messi a disposizione 10 milioni e 200 mila euro e gli enti di formazione accreditati, in forma aggregata, avranno tempo fino al 7 novembre 2022 per presentare richieste di finanziamento attraverso la piattaforma SIFORM.

Il programma GOL, articolato in diverse misure,  ha come obiettivo principale l’introduzione di un’ampia e integrata riforma delle politiche attive e della formazione professionale, supportando percorsi di riqualificazione professionale e di reinserimento di lavoratori in transizione e disoccupati e, tra gli altri, anche la finalità di prendere in carico 14.580 beneficiari, di cui almeno 3.888 dovranno essere coinvolti in attività di formazione e di questi, almeno 1.458 in competenze digitali. 

In un contesto, infatti, dove si assiste a continui mutamenti dei paradigmi del lavoro causati da eventi inusitati, la formazione gioca un ruolo decisivo nel preparare le persone ad affrontarne le difficoltà  e i cambiamenti di assetto organizzativo, in chiave anticipatoria, e a trovare quindi il punto di congiunzione tra gli interessi professionali dell’individuo e i bisogni delle organizzazioni, innalzando il livello di motivazione e, di conseguenza, la produttività.

La formazione rappresenta quindi una delle chiavi per mantenere i lavoratori competitivi nel mercato del lavoro, contrastando il declino delle loro competenze e per offrire alle persone, soprattutto ai giovani, maggiori opportunità di crescita, di lavoro, di integrazione e di inserimento.

Ulteriori informazioni su:


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.