MONTALTO – Far conoscere il vino e valorizzare un prodotto d’eccellenza del territorio. È questa la motivazione principale che ha spinto la Cantina Valdaso a organizzare, per la prima volta nella sua storia, un Corso di primo livello per Sommelier, in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier (Ais) Marche e il Comune di Montalto delle Marche.

Domenica 4 settembre alle ore 18:30, presso lo splendido Mulino di Sisto V che impreziosisce da secoli la Valdaso, si terrà la presentazione del Corso, alla presenza del Presidente dell’Ais Marche, Stefano Isidori, che risponderà a tutte le curiosità dei partecipanti su tematiche del corso, durata, costi, logistica e altro. Interverranno anche il Presidente della Cantina Valdaso Massimiliano Eusebi e il sindaco di Montalto delle Marche, Daniel Matricardi.

Il corso vero e proprio inizierà poi il 30 settembre presso la Cantina Valdaso. Le iscrizioni sono ancora aperte.

“È sempre un piacere promuovere e valorizzare il nostro territorio con piccole e grandi iniziative organizzate dalla Cantina Valdaso. – dichiara il presidente della Cantina Valdaso Massimiliano Eusebi –  In questo caso la nostra intenzione è quella di avvicinare le persone al vino, cercando anche di dare il giusto risalto ad uno dei prodotti di eccellenza della zona in cui operiamo, la Valdaso. E ciò che ci dà ancora più soddisfazione è collaborare con un ente regionale di prestigio come l’Ais Marche e avere ancora una volta il supporto del Comune di Montalto, sempre attento e sensibile alle iniziative delle realtà del luogo e molto collaborativo con la Cantina”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.