ASCOLI PICENO – C’è tempo fino al 15 settembre per presentare le candidature al Servizio Civile Regionale. Il bando è rivolto ai giovani NEET, in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 4 del bando, che hanno aderito al Programma PON-IOG “Garanzia Giovani”.

La domanda, esclusivamente per via telematica, completa di curriculum vitae autocertificato, dovrà essere presentata entro il 15 settembre 2022, utilizzando il sistema informatico Siform2. L’avvio dei volontari è previsto per il 1 novembre 2022. Il comune di Ascoli Piceno ha visto finanziati tre progetti: “CUL.T.S. – Cultura, territorio e storia” (posti disponibili 8), che fa riferimento al settore culturale e vede coinvolti la sede dell’ufficio cultura del comune di Ascoli Piceno e la Biblioteca comunale; “DIGITAL.AP” (posti disponibili 4), che fa riferimento al settore della comunicazione e vede coinvolta la sede dell’Urp del comune di Ascoli; “Comunità Educante” (posti disponibili 17), che fa riferimento al settore dell’assistenza e vede coinvolte le sedi dei servizi sociali del comune di Ascoli Piceno, Arquata del Tronto, Acquasanta Terme, Folignano, Montegallo, Palmiano Montegallo, Roccafluvione, Venarotta.

Per ciascun progetto, oltre ai requisiti generali indicati nell’avviso, è previsto un requisito aggiuntivo ovvero il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado. Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo 0736/298.500 – 561 – 506 o visitare il sito del comune https://www.comune.ap.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/21165


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.