MARINA DI ALTIDONA – Federfarma Marche , come espressione regionale delle 5 associazioni provinciali dei titolari di farmacia,  ha invitato i candidati di tutti i partiti politici che saranno impegnati nel  prossimo  appuntamento  elettorale ad un incontro, nel rispetto dell’articolazione elettorale,  per presentare   spunti   e proposte sui temi che le farmacie, come imprese, affrontano quotidianamente.

Il presidente  regionale  Andrea Avitabile , con il delegato regionale alle farmacie rurali Marco Meconi, ha posto l’accento sull’impegno delle farmacie,  a  fianco dei cittadini e delle Istituzioni ,   ancora di più da quando operano  come terminale territoriale del sistema sanitario   ,  per   dare risposte rapide alla popolazione su un tema fondamentale come e’ la salute.

Per le province di Ascoli, Fermo e Macerata i candidati sono stati invitati  ad un incontro indetto per venerdi 16 settembre , dalle ore 20.30 a Marina di Altidona presso il Gran Caffè Malavolta .

Federfarma Marche ha ricordato ai candidati nell’invito  che  ” le 530 farmacie   che operano in sede  regionale costituiscono  un  sistema economico di piccole imprese   con   oltre 2.500 dipendenti,   un un fatturato ed un indotto   decisamente  importanti”.

“Anche le  nostre attività , finalizzate alla salute dei  cittadini – ha ricordato Andrea Avitabile –  stanno affrontando con preoccupazione i problemi  e le criticità che , di giorno in giorno, vivono  tutte le imprese  , qualsiasi sia la loro dimensione”.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.