ANCONA – Il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale delle Marche Marco Ugo Filisetti augura agli studenti marchigiani un buon lavoro per l’inizio dell’anno scolastico, il primo senza restrizioni, dopo due anni dallo scoppio della pandemia.

“In questo 14 settembre, inizio dell’anno scolastico 2022/23, rinnoviamo in primo luogo la nostra vicinanza e cordoglio ai famigliari ed a chi voleva loro bene, delle vittime della epidemia che ha colpito anche la Comunità marchigiana. – esordisce Filisetti – Oggi i nostri istituti scolastici sono pronti ad accogliere nuovamente gli studenti, senza più restrizioni”.

“La comunità ha fatto sacrifici consapevolmente e volontariamente per permettervi di tornare tra i banchi di scuola, – prosegue Filisetti rivolgendosi agli studenti – per permettere a ciascuno di voi di diventare un cittadino responsabile e consapevole del suo ruolo”.

E continua: “Siate coraggiosi e determinati per vincere tutte le difficoltà che si frappongono sul cammino, abbiate costanza, pazienza e perseveranza nel conseguimento dell’obiettivo prefissato e nella pratica della disciplina prescelta“.

Conclude infine Filisetti: “Non perdere tempo, non lasciate che passi inutilmente od inconsciamente neppure un solo minuto: ‘Mentre si attende di vivere, la vita passa’ (Seneca). Con questo a voi tutti il nostro augurio affinché Il futuro che sognate per voi e per la Comunità a cui appartenete diventi il vostro destino“.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.