ASCOLI PICENO – Evento letterario ad Ascoli Piceno.

Sabato 1° ottobre, presso il Polo culturale di Sant’Agostino, alle ore 17,30, sarà presentato da Gino Scatasta, docente di Letteratura Inglese all’Università di Bologna e lettore appassionato ed esperto di letteratura gialla, il volume “Giallo Piceno, 5 delitti tra le rue” di M. Gabriella Mazzocchi, Giancarlo Mei, Ugo Quartaroli, Francesco Tranquilli e Federica Zeppilli, pubblicato dalla casa editrice ascolana Capponi Editore. Il libro è un’antologia di racconti ambientati ad Ascoli Piceno e scritti da un gruppo di autori del territorio piceno, nato da un’idea M. Gabriella Mazzocchi, che è anche curatrice del volume, impreziosito da cinque illustrazioni, una per ciascun racconto, di Valeria Mutschlechner, raffinata illustratrice che trasforma la sua cifra stilistica, di solito leggera e disincantata, in un segno più netto e incisivo per adattarsi alle atmosfere cupe dei racconti e che ha anche realizzato la copertina.

“L’idea è quella di utilizzare il sempre crescente interesse nei confronti di questo genere letterario per promuovere e veicolare il nostro territorio e nello specifico la città di Ascoli Piceno che, con le sue architetture medioevali, tanto si presta a questo fine – ha dichiarato l’editore. Non a caso, il noto giallista milanese, Alessandro Robecchi, nella sua prefazione al volume, scrive, sottolineando l’importanza dell’ambientazione ascolana: “In un buon racconto giallo il luogo è importante come il chi, come il come e il perché, insomma è un personaggio, può anche restare in ombra, ma si sa che c’è, è lì, non se ne va mai davvero”.

 


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.