ASCOLI PICENO – In occasione della ricorrenza del del 79° anniversario dell’inizio della lotta di liberazione, il 3 ottobre il Comune predispone un nuovo regolamento per la gestione della viabilità in Piazza Roma, Piazza F. Simonetti e in pianoro Colle San Marco.

Il regolamento prescrive:

  • Di revocare l’offerta di sosta riservata ai ciclomotori e per le operazioni di ricarica dei veicoli a trazione elettrica in Piazza Roma, lato est, con contestuale istituzione del divieto di sosta /rimozione dalle 7:30 alle 9:30.
  • Di confermare le limitazioni alla viabilità vigenti in Piazza Roma, lati nord ed ovest.
  • Di revocare, altresì, dalle ore 7:30 alle ore 9:30 l’offerta di sosta posta sul lato sud di Piazza Roma tratto Via Pretoriana – Rua della Seta, con contestuale istituzione del divieto di sosta rimozione.
  • Di interdire temporaneamente, nel tratto Piazza Roma – Via XX Settembre – C.so Trento e Trieste, la viabilità per tutti i veicoli inclusi i mezzi del trasporto pubblico e dei taxi, in occasione delle cerimonie previste alle ore 9:00 in Piazza F. Simonetti e alle ore 9:15 circa in Piazza Roma e comunque fino al loro termine.
  • Di istituire il divieto di sosta rimozione forzata, dalle ore 7:30 alle 9:30, in Piazza F.Simonetti lato est, per numero quattro(4) stalli in corrispondenza dell’iscrizione a muro in modo da riservare un corridoio utile per la cerimonia.
  • Di interdire altresì il transito in C.so Trento e Trieste e in Piazza Roma al trenino turistico, a quello elettrico nella fascia oraria compresa tra le ore 8:45 e le ore 9:30.
  • Di istituire con orario 10:45 – 12:00 e comunque fino al termine della cerimonia religiosa presso il Sacrario ai Caduti per la Resistenza, l’interdizione della circolazione veicolare in Via Circonvallazione San Marco da innesto con Via Caduti della Resistenza fino all’intersezione con la Via Medaglie d’Oro.
  • Di istituire altresì il divieto di sosta rimozione coatta con orario 9:00-12:00, in ambo i lati, di Via Circonvallazione San Marco per il tratto in corrispondenza del Sacrario ai Caduti.

Risulta pertanto autorizzata: la sosta in Piazza Arringo, lato sud, dei veicoli al seguito delle Autorità e dei rappresentanti delle Associazioni dei Combattenti che interverranno alla cerimoni

 

 


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.