ASCOLI PICENO – Prosegue l’attività di monitoraggio della Polizia Provinciale sulle strade di competenza. E’ stato, infatti, predisposto un servizio di controllo mediante autovelox con pattuglia in alcuni giorni prestabiliti del mese di ottobre. 

L’attività di rilevazione riguarderà alcuni snodi di notevole percorrenza e si svolgerà in orario antimeridiano nell’ambito delle azioni individuate dal Corpo di Polizia Provinciale in funzione di potenziamento della sicurezza stradale e prevenzione degli incidenti causati dall’alta velocità.

Il servizio programmato è diretto esclusivamente ad accertare l’infrazione del superamento dei limiti di velocità stabiliti e interesserà le seguenti arterie viarie: martedì 4 ottobre la S.S. 16 (Adriatica), l’11ottobre  la  S.P. 91 (Valmenocchia), il 18 ottobre di nuovo la S.S. 16 (Adriatica) e, infine, nella giornata del 25 ottobre la S.P. 43 (Mezzina).

Si rammenta agli automobilisti di rispettare sempre i limiti di velocità disposti a tutela dell’incolumità propria e degli altri utenti della strada. 


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.