SPINETOLI – Un 50enne di Spinetoli è stato salvato in extremis in seguito a un tentativo di suicidio. In seguito a una delusione d’amore, l’uomo ha bevuto ammoniaca, mettendosi poi sul letto, con il vestito scelto per il funerale, ad aspettare la morte. Prima del gesto, l’aspirante suicida ha inviato dei messaggi di addio ad amici e familiari. Sono stati proprio questi ultimi, infatti, a dare l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Postazione Territoriale di Emergenza di Offida. L’uomo non è più in pericolo di vita. I sanitari, entrati nell’appartamento, hanno subito compreso la gravità della situazione, evitando danni fatali. L’uomo è stato immediatamente portato in Ospedale.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.