ANCONA – Segue comunicato stampa della Fp Cigl e Cisl Fp.

Se fosse per queste sigle sindacali, ad oggi i lavoratori non riceverebbero alcuna retribuzione accessoria, nessuna indennità, nessuna premialità, non farebbero i passaggi di fascia e non ci sarebbe NULLA da contrattare con la Direzione DAL MOMENTO CHE NURSIND E USB NON HANNO FIRMATO IL CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO!

 

Come è possibile dunque che detti sindacati rivendichino l’applicazione di istituti contrattuali che senza CGIL e CISL non esisterebbero?

 

Come si può chiedere ad una controparte di rispettare un accordo se già chi lo rivendica non lo ha sottoscritto?

 

Come si può accusare chi si spende e ci mette la faccia per portare a casa dei risultati per i lavoratori, di essere collusi con la Direzione?

 

La verità è che questi, che si definiscono sindacati, NON HANNO MAI PRODOTTO ALCUN RISULTATO CONCRETO, OPPONENDOSI SEMPLICEMENTE ALLE PROPOSTE COSTRUTTIVE DI ALTRI.

 

Peccato che portare avanti un’attività di questo tipo, di mero ostruzionismo e propaganda, di becera opposizione a qualsiasi soluzione proposta, non basta per definirsi ORGANIZZAZIONE SINDACALE, perché se debbo eleggere un Rappresentante che non è in grado di concludere alcun accordo… tanto vale che non lo eleggo affatto.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.