FABRIANO- Sono stati arrestati a Fabriano, nella notte tra ieri e oggi lunedì 17 ottobre due uomini, un 40enne italiano (noto alle Forze dell’Ordine) e un 30enne di origine albanese, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Compagnia di Fabriano hanno sequestrato, nel corso della perquisizione ai due soggetti, 6 mila euro e 100 grammi di cocaina, dal valore di potenziale rivendita di circa 90 mila euro. Il controllo è avvenuto nei pressi dell’uscita della SS76 Fabriano Ovest, nei pressi del confine con l’Umbria. Una volta raggiunti gli uomini, denotato un certo nervosismo nelle risposte, i Carabinieri hanno deciso di effettuare una perquisizione personale e del veicolo, guidato dal cittadino albanese. Lì è stato rinvenuto anche un ulteriore involucro, contenente un altro grammo di sostanza, nascosto in un’apposita intercapedine nell’auto. Il tutto è stato posto sotto sequestro.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.