ASCOLI PICENO – E’ andata in scena con successo, presso il teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno, la finale del Festival della canzone ascolana 2022, presentata da Ilaria Buccheri e Gabriele Brandozzi.

Ad aggiudicarsi il primo premio, con il brano “Tiempe dure“, il gruppo I Soliti Ignoti, composto da Mimmo Picco, Giorgio e Fabio Gricinella, accompagnati dal sassofonista Vincenzo Antonicelli. Secondo posto per “Re Piceno de l’ amore” di Domenico Santoni, cantata da Daniele Di Flavio, mentre il terzo premio è andato al duo Marella & Vanella spp con “La cammenata”. Peto ha vinto, invece, il premio Ivan Graziani.

La giuria composta da giornalisti ed esperti del settore musicale ha scelto anche la canzone con il miglior testo, che da quest’ anno assume la denominazione di “premio Bruno Ferretti “, vinto anche questo da I Soliti Ignoti. Gli altri finalisti sono stati: Fabrizia Latini e Maristella Magli; Giuseppe Celani; Roberto Mistichelli; Roberto Seghetti.

Molti anche gli ospiti che sono intervenuti alla serata: Peto’, Stefano Tisi, gli A’ Randerchitte, i Trallallero, la compagnia teatrale “Li Freciute”, Roberto Cruciani, Valentina Manni, il rapper Flavius e il giornalista Massimo De Angelis, che ha declamato una sua poesia su Ascoli.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.