ASCOLI PICENO – Strage di pecore ad Ascoli: da Mozzano al Villaggio del Fanciullo (a una decina di metri dalla pista ciclabile sulla Salaria), le greggi sono state letteralmente decimate dai lupi nelle ultime tre notti.

«Una strage annunciata – ha commentato il presidente di Coldiretti Ascoli Fermo, Armando Marconi – Da tempo denunciamo che si è perduto l’equilibrio degli ambienti naturali con un proliferare indisturbato della fauna selvatica ma ad oggi continuiamo ad assistere inermi a questa devastazione» (fonte ANSA).


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.