ASCOLI PICENO- Nel mese di novembre si svolgerà ad Ascoli Piceno la 7^ edizione della rassegna di giovani concertistiDomenica in musica“, organizzata dalla compositrice Ada Gentile, con il patrocinio del comune di Ascoli Piceno e il contributo del “Lions Club Ascoli Piceno Host”, del Club Soroptimist di Ascoli Piceno e di Pierluigi ed Elisa Sacconi Rosati.

In scena tre giovani pianisti vincitori di numerosi concorsi. Nel concerto di apertura del 6 novembre, si esibirà  Edoardo Riganti Fulginei, allievo dell’Accademia Internazionale di Imola, che proporrà brani di Liszt e Chopin. Fulginei è
risultato vincitore di 30 concorsi pianistici nazionali ed internazionali e si è esibito in numerosi concerti sia in Italia che all’estero. Nel 2019 ha ricevuto il Premio Thomas Schippers dal Menotti Art Festival e, sempre nel 2019, il sindaco di Jacksonville (Usa) gli ha conferito la cittadinanza onoraria americana “per il suo grande talento e per la sua grande capacità comunicativa, nonostante la giovane età”. Nel settembre 2017 il settimanale “Panorama” gli ha dedicato un servizio dal titolo
Piccoli pianisti incantano” e nell’aprile 2021 la rivista “Suuonare News” gli ha dedicato la rubrica “La meglio gioventù”.

Nel secondo concerto del 13 novembre sarà la volta di Antonino Caracò che, oltre a brani di Liszt e Chopin, proporrà anche opere di  autori contemporanei come Petrassi e Cucci. Caracò ha frequentato corsi di perfezionamento di pianoforte e di composizione, si è esibito sia  come pianista del Coro dell’Università di Roma Tor Vergata sia in duo pianistico sia come solista. Nel 2020 ha partecipato al Concorso “Caro Swing”, per i 100 anni dalla nascita di Renato Carosone vincendo il Primo Premio.

Il concerto di chiusura del 20 novembre vedrà in scena la pianista polacca dodicenne Aleksandra  Dzieza, che eseguirà brani classici di Liszt e Chopin, oltre ad opere contemporanee di grandi autori polacchi come Lutoslawski e Szymanowski. Aleksandra Dzieza si è affermata in numerosi concorsi Internazionali piazzandosi sempre ai primi posti.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.