MONSAMPOLO DEL TRONTO – Martedì 8 novembre prossimo, nelle sale della parrocchia di Stella di Monsampolo, nasce una nuova realtà per rispondere ai bisogni e alle aspettative della popolazione residente e non solo. Essa si rivolge ai bambini e ai ragazzi in età scolare sin dalle classi  prime della scuola primaria in poi. Ente promotore l’associazione Kairos Odv con sede a Stella di Monsampolo, che operando già da anni, ha un occhio molto attento riguardo  ai bisogni sia economici che sociali del territorio.

Ma tutti sappiamo che una comunità viva e solidale ha bisogno di momenti di confronto, di relazioni positive, di spazi nei quali incontrarsi, di condivisione fraterna da sperimentare, che prescinde anche le condizioni economiche e che soprattutto i ragazzi  traggono beneficio da questo modo di percepire e vivere la realtà.

Ѐ per questo che Oratoriolab “ Dopo la scuola” vuole creare spazi fisici ed emotivi positivi che vanno oltre il disbrigo dei compiti scolastici e si rivolge a tutti i giovani utenti, senza differenza alcuna. Oratoriolab ha come obiettivo quello di aiutare a far sviluppare nei bambini e ragazzi competenze cognitive, emotive e relazionali attraverso  attività laboratoriali. Tali laboratori vogliono  configurarsi come facilitatori dello sviluppo  dell’autonomia, del senso di responsabilità, dell’autodeterminazione e della consapevolezza delle proprie capacità nei bambini e ragazzi.

L’obiettivo è accendere le menti ed infiammare i cuori, perché solo così  una comunità non sopravvive ma vive veramente.


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.