ASCOLI PICENO – I bianconeri di mister Bucchi reduci da una grande prestazione a Venezia che ha fruttato tre punti importantissimi, si preparano alla prossima sfida fuori dalle mura casalinghe contro il Brescia.

Le due formazioni sono appaiate entrambe a 18 punti in classifica, in piena zona play off, la sfida del “Rigamonti” si presenta quindi con grandi aspettative. Ad arbitrare il match valido per la 12° giornata del Campionato di Serie BKT, in programma sabato 5 novembre, alle ore 14, sarà Matteo Gariglio di Pinerolo.  Gli Assistenti sono Claudio Gualtieri di Asti e Marco Ricci di Firenze. Quarto Ufficiale Ettore Longo di Cuneo, al VAR Rosario Abisso di Palermo, AVAR Oreste Muto di Torre Annunziata.

Precedenti. Sarà la 19esima sfida tra le due formazioni nella serie cadetta. Nelle gare casalinghe il Brescia ha vinto 8 volte, sei i pareggi e solo 4 i successi dei bianconeri.

 

Francesco Donati, terzino bianconero arrivato dall’Empoli, ha parlato dell’impatto avuto con la Serie B e di questo primo scorcio di stagione ed è pronto per la sfida contro le rondinelle: “Ho avuto un’infiammazione tendinea, ora sono tornato in gruppo, sono pronto per Brescia. Sinceramente questo inizio stagione è stato per me inaspettato, non pensavo di trovare questo spazio, sono concentrato a dare il massimo a ogni allenamento per poter poi essere scelto dal Mister, cerco di rendermi utile; sono felicissimo di questo inizio, spero di continuare così tutto l’anno e poter dare una mano alla squadra. Brescia? Sarà una gara difficile, uno scontro diretto contro una squadra che ha i nostri stessi punti, vogliamo prolungare la striscia positiva e rendere orgogliosi i nostri tifosi che ci seguono sempre, stiamo dando il massimo in allenamento per farci trovare pronti. Sarà necessaria un’attenzione particolare, nei minuti finali subentra la stanchezza generale, ma dovremo tenere alta la concentrazione come abbiamo fatto nelle ultime uscite, la nostra difesa ha sempre mostrato questa dote, ce la metteremo tutta”.

 

 

 


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.