MONSAMPOLO DEL TRONTO – Un attacco a poca distanza dalle abitazioni, potenzialmente rischioso non solo per gli animali ma anche per le persone. Questa mattina una nostra lettrice ha dovuto fare i conti con una macabra scoperta: le sue due pecore sono state sbranate nella notte dai lupi, come si evince dalle impronte trovate nel proprio cortile. «Vivo a Monsampolo del Tronto, a 500 metri dal paese ma comunque in campagna» – spiega – «Ho alcuni animali da cortile, tra cui c’erano anche le mie due amate pecorelle. Ecco cosa è rimasto di loro dopo l’attacco dei lupi di questa notte. Ho anche una cavalla, per fortuna non l’hanno attaccata ma torneranno! L’orma del lupo è visibile ed è in cortile, praticamente dentro casa… Impossibile questa situazione! È un pericolo per gli animali, ma anche per le persone ! Cosa aspettano le istituzioni a mettervi riparo, a fare qualcosa di serio?».

 


Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.