ASCOLI PICENO- Per celebrare il centoventiquattresimo compleanno del Club, l’Ascoli Calcio ha realizzato una maglia speciale, che prende spunto da quella utilizzata nella stagione 1991/92.

 

Un’opera d’arte fra le opere d’arte. E’ questo il concetto dal quale ha preso spunto la campagna di comunicazione che ha trovato nella Pinacoteca Civica di Palazzo dell’Arengo ad Ascoli la location che più di ogni altra potesse valorizzare un cimelio storico. Ad indossare la maglia, incorniciato a mo’ di quadro, il Capitano dell’Ascoli Federico Dionisi. Sguardo fiero e orgoglioso quello del Capitano, che indosserà la prestigiosa maglia venerdì sera in occasione del confronto di Campionato con la sua ex squadra, il Frosinone.

 

Suggestivo il particolare riportato sul retro del colletto: la scritta “centoventiquattro” in alfabeto piceno, a voler porre l’accento sulla storicità del Club, nato il 1° novembre 1898.

Sul petto uno dei simboli storici e più amati, quello ritraente il Picchio.

La maglia, in edizione limitata, sarà in vendita online e nello store di via Cairoli da sabato 12 novembre.

 

 

 

 


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.