FOLIGNANO – A Folignano, durante la Giornata dell’albero 2022, sono stati piantati quattro nuovi alberi, aderendo all’evento nazionale Trees Planting Day in contemporanea su tutto il territorio nazionale.

Le Marche sono state rappresentate da Folignano sotto la direzione di Domenico Marinelli, in collaborazione con Comune di Folignano, AGESCI, M.A.S.C.I. Folignano1, Andrea Arreghini, Treesonearth, e con la sorprendente presenza di molti bimbi del posto.

Sono stati piantati un ginkgo biloba, un bagolaro, un platano e un orniello a Villa Pigna, in viale Ancona. Durante la mattinata si sono susseguiti laboratori nel verde con i bambini, ed è stato posto l’accento sull’importanza degli alberi per il futuro dell’umanità. Domenico Marinelli ha sottolineato che con il repentino cambiamento climatico in corso, gli alberi possono aiutare il pianeta sottraendo anidride carbonica dall’atmosfera mitigando l’effetto serra planetario. Marinelli ha poi ribadito l’importanza degli spazi verdi nelle aree urbane, i quali portano benefici fisici e psichici ai cittadini. Le nuove generazioni si sono dimostrate attente ai temi ambientali e hanno partecipato con estrema dedizione a questa giornata green.

“Siamo sempre molto attenti a questi temi ed è importante sensibilizzare soprattutto i più piccoli – afferma il sindaco di Folignano Matteo Terrani – Ringrazio Domenico Marinelli e gli scout che si sono spesi per la riuscita dell’evento»


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.