ASCOLI PICENO – Si è concluso con successo, presso il teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno, il festival internazionale “Note In Radio“, organizzato dall’associazione NIR APS, con il patrocinio del comune di Ascoli Piceno e il sostegno di Ascoli Reti Gas, che donerà l’intero guadagno in beneficenza.

Vincitori assoluti sono stati Sara Maria Corrado di Monza, nella categoria “bambini”, con l’inedito “Sulle Ali Di Un Bimbo” di M. Gardini e A. Casamento, e Anastasia Manfroni  di Ascoli Piceno, per la categoria “ragazzi”, con l’inedito “Clochard” di Giancarlo Caliendo e Flora Contento.

Alla finale del festival hanno preso parte anche due scuole di danza, la Lab 22 e Arabesque, sotto la guida professionale della coreografa e insegnante di hip hop Anna Gialluca, l’ artista sui trampoli Giulia Relucenti, l’associazione Frida Art Academy, con i suoi pittori e fotografi, la scuola di musica Music House, con i suoi batteristi, e le agoniste della ginnastica ritmica dello SportLife. La direzione artistica è stata di Samantha Olivieri, mentre la conduzione radiofonica di Riccardo Lasero. Entrambi sono stati presentatori del festival, insieme a Valerio Sansone e alla mascotte Miss Croma, Maria Rosaria Olori.

Tanti i commenti entusiasti arrivati da tutta Italia e persino dall’estero, grazie alla presenza di alcuni autori stranieri e di una radio australiana: “La serata finale è stata uno spettacolo meraviglioso adatto a tutte le età”, “Un’avventura che permette agli interpreti in gara di crescere e migliorarsi senza competizione”, “Un Festival che carica il cuore di emozioni”, “Tutto organizzato alla perfezione”, “Festival canoro di livello altissimo”, “Lo staff superlativo ha fatto sentire i nostri bimbi a casa loro”, “Un’esperienza per il bambino unica e irripetibile”.

Per qualsiasi informazionewww.noteinradio.it   Facebook, YouTube, Instagram, Tik Tok: Note In Radio.


Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.