ASCOLI PICENO – Si è svolta martedì 13 dicembre, nella sala Ceci della Pinacoteca civica di Ascoli Piceno, la conferenza stampa di presentazione del progetto per il decoro urbano e il miglioramento del centro storico proposto dall’associazione “Artemista“.
Hanno partecipato alla conferenza il sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti, il vice sindaco, Giovanni Silvestri, la consigliera comunale con delega al decoro urbano, Piera Seghetti, la Comandante della Polizia Municipale, Patrizia Celani, il direttore di Ascoli Musei, Stefano Papetti, e i rappresentanti dell’associazione Artemista Artists Indipendenti.
Obiettivo del progetto è quello di dare nuova vita alle vetrine e agli spazi espositivi rimasti vuoti, coniugando arte e lotta al degrado. L’associazione si impegnerà, infatti, previo consenso dei proprietari, nella pulizia delle vetrine, dove verranno esposte opere d’arte per dare una nuova immagine ai luoghi. Il progetto mira a sensibilizzare i proprietari di questi spazi e i cittadini in generale, e, allo stesso tempo, vuole creare un percorso culturale di valorizzazione sia delle vie interessate sia delle opere esposte.

Copyright © 2023 Riviera Oggi, riproduzione riservata.